Vedi Carrello 0
Tot. € 0,00

Password dimenticata?

Sconti fino al 50%

Spedizione Gratuita "standard"
Per ordini superiori ai 50 Euro

Più di 200.000 clienti soddisfatti
Leggi testimonianze

Come eliminare le macchie cutanee: cosa sono, le cause e rimedi natura ed estetici


 

 

L'invecchiamento della pelle si manifesta in molti modi: la pelle perde di tonicità e compaiono rughe, diventa secca e possono comparire delle sgradevoli macchie sulla pelle. In particolare queste macchie sono un inestetismo cutaneo che oltre a rendere palese lo stato di invecchiamento della pelle, da una percezione di invecchiamento avanzato.

 

Cosa causa le macchie cutanee

Le macchie cutanee su viso e corpo sono un inestetismo molto evidente che colpisce sia donne che uomini e sono causate da una disfunzione dei melanociti, le cellule che producono i pigmenti che danno il colorito alla nostra pelle, che non riescono a distribuire uniformemente la melatonina, causando queste macchie di colore chiare o scuro.

L'invecchiamento della pelle è un processo naturale e inevitabile; nonostante questo, alcuni fattori possono velocizzare questo processo: tra questi l'esposizione ai raggi solari, il fumo, lo smog e agenti atmosferici. Questi fattori influiscono sui meccanismi che regolano la produzione di melanina, indebolendola, con la conseguente distribuzione non uniforme di questo pigmento, favorendo la comparsa di queste macchie cutanee. Se all'avanzare dell'età si aggiungono anche le radiazioni UV, che danneggiano la cute ed ossidano la cheratina, l'epidermide tende ad apparire sempre più spessa e massiccia.

Le macchie cutanee possono essere quindi conseguenza di un'eccessiva esposizione ai raggi solari: in questo caso le macchie cutanee sono delle lentigo solari. Nel caso in cui sono di colore giallo scuro o nocciola sono solo un inestetismo temporaneo e non è necessaria la consulenza dermatologica.

Chi assume estrogeni, ad esempio la pillola contraccettiva, rischia la manifestazione di questo inestetismo, in particolare a livello del viso: gli squilibri ormonali influiscono sulla regolare produzione di melatonina (melasma). Proprio per questo sbalzo ormonale, anche le gestanti potrebbero presentare alcune macchie scure color grigio o marrone (“macchie da gravidanza”): in tal caso, la condizione è reversibile, poiché la scomparsa delle chiazze coincide quasi sempre con il periodo post-parto.

Similmente, le donne che entrano in menopausa hanno più probabilità di sviluppare macchie sulla cute a causa delle alterazioni ormonali correlate: cloasma è il termine tecnico che indica le macchie senili causate da menopausa.

 

Soluzioni naturali alle macchie cutanee

Le macchie cutanee possono essere un disturbo temporaneo; in caso contrario, si può ricorrere ad uno dei tanti prodotti in commercio dedicati a questo inestetismo. I prodotti depigmentanti e schiarenti hanno acquisitoun ruolo di rilevante importanza nel trattamento delle macchie: questa categoria di cosmetici è in grado stimolare il ricambio cellulare della pelle che ha subito una modifica nella pigmentazione. Così, la pelle della zona apparirà più omogenea e i melanociti non saranno più capaci di espandere il pigmento melanico nelle cellule vicine.

Spesso l'impazienza nel volere riscontrare un risultato immediato sabota il trattamento, portando all'interruzione anticipata della cura. In questi casi è consigliabile attendere un periodo di circa 2 mesi affinchè l'azione di questi cosmetici possa essere consolidata e innescato il processo di ricambio cellulare.

Ci sono alcuni alimenti con proprietà depigmentanti che inibiscono l'attività dell'enzima responsabile della produzione di melanina. Alcuni di quest ialimenti sono la liquirizia, il thé verde, la camolilla e l'estratto di semi dell'uva ursina. Ovviamente i risultati dei naturali sono riscontrabili a lungo termine e richiedono costanza quotidiana nell'assunzione.

 

Trattamento per eliminare le macchie cutanee

Qualora le macchie cutanee dovessero risultare non permanenti è consigliabile effettuare una visita dermatologica per indagare a fondo le cause del problema e trovare la soluzione più idonea per il paziente.

Uno dei migliori trattamenti per affrontare questo tipo di problema è il Needling Derma Peel, un trattamento combinato di peeling a base di TCA e microperforazione cutanea con veicolazione di sostanze sottopelle. Questo trattamento prevede la risoluzione dell'inestetismo in solo quattro sedute con un costo sostenuto rispetto a tanti altri trattamenti.



Prodotti suggeriti


Il prodotto è stato aggiunto al tuo carrello!
Hai prodotti nel carrello.

Continua gli acquisti Completa l'acquisto




Continua gli acquisti Vai ai Preferiti


Segnalazione di Errore

X