Vedi Carrello 0
Tot. € 0,00

Password dimenticata?

Sconti fino al 50%

Spedizione Gratuita "standard"
Per ordini superiori ai 50 Euro

Più di 200.000 clienti soddisfatti
Leggi testimonianze

Cosa trovano attraente gli uomini? Ecco una ricerca che lo dimostra scientificamente.


Puoi risultare brillante in una conversazione, avere una voce suadente, mostrarti sensibile, intelligente; tutto questo può farti essere attraente, ma sono tutte variabili che esercitano il loro potere in un secondo “step”, quando è già avviata l’interazione. Ma cosa fa scattare invece la scintilla? Che fa nascere questa irrefrenabile motivazione che spinge a iniziare l’interazione? Cosa ti fa essere attraente al primo sguardo?
Si tratta dell’aspetto fisico più specificatamente, nonostante alcuni stereotipi sessuali che sosterrebbero altro, il viso. Labbra carnose, occhi grandi, una mascella morbida e carnagione rosea sono tra i tratti che maggiormente attraggono gli uomini a primo impatto. Perché questo? Si tratta di una mera questione culturale? Ovviamente no. Questa nostra affermazione si basa su una ricerca scientifica condotta dalla Dott.ssa Miriam Law Smith dell’università di St. Andrew in Scozia. La ricerca in questione ha infatti dimostrato che tali connotati nelle donne sono indicatori di un più alto numero di estrogeni (e di conseguenza considerate inconsciamente fertili), quindi più attraenti anche per una questione “chimica”.

Questa ricerca ha anche decretato un’altra importante verità che può essere sfruttata da tutte le donne, ma prima di tutto illustriamo la ricerca.

La ricerca, pubblicata sul Proceedings of the Royal Society, è stata condotta su un campione di 14 ragazzi e 15 ragazze a cui è stata somministrata la visione delle foto di 56 studentesse fra i 18 e i 24 anni, al fine di votarne la bellezza, la femminilità e la salute. Le “modelle” sono state sottoposte a misurazione dei livelli di estrogeni dovuto da fattori ereditari e considerata l’influenza del ciclo mestruale.
Il risultato di questa ricerca è le ragazze con i livelli più alti sono state consideratele più attraenti e in salute. Queste ragazze sono anche quelle con le labbra più carnose, gli occhi più grandi, la fronte alta e la mascella più piccola.
I risultati possono apparire quasi banali e scontati, ma danno validità scientifica a supposizioni e teorie che alimentano le conversazioni tra donne. Inoltre questa ricerca palesa anche un’altra “verità scontata”: l’uomo non distingue questi connotati naturali da quelli mascherati “artificialmente”. Quindi per uomo risultano attraenti allo stesso modo delle labbra riempite con un buon filler, abbellite con un rossetto e quelle rese tali da madre natura; dei grandi occhi naturali da cerbiatta e occhi truccati da un buon makeup, non fanno alcuna differenza. Questo quindi ci fa capire quanto la componente psicologica e quella chimica della attrazione possano essere di uguale importanza, e addirittura interdipendenti, nel processo di seduzione.




Il prodotto è stato aggiunto al tuo carrello!
Hai prodotti nel carrello.

Continua gli acquisti Completa l'acquisto




Continua gli acquisti Vai ai Preferiti


Segnalazione di Errore

X