Vedi Carrello 0
Tot. € 0,00

Password dimenticata?

Sconti fino al 50%

Spedizione Gratuita "standard"
Per ordini superiori ai 50 Euro

Pi√Ļ di 200.000 clienti soddisfatti
Leggi testimonianze

Micro pigmentazione paramendicale? Make-up permanente


Il make-up permanente è un settore di consistente importanza e in continua crescita ed evoluzione, che si pone tra l’ambito medico ed estetico. L’operatore di micro pigmentazione paramedicale collabora in stretto contatto con senologi, dermatologi, oncologi e chirurghi plastici. Il make-up permanente è un trattamento di grande importanza non solo sotto il profilo estetico, ma soprattutto indispensabile per il recupero psicosociale del paziente. 

 

Per eseguire correttamente la micro pigmentazione paramedicale sono necessari una adeguata formazione professionale, strumenti di qualità e l’utilizzo di tecniche e prodotti specifici, sicuri e di eccellente qualità.

 

Questo trattamento è di tipo ambulatorio, uno dei suoi principali vantaggi, e la durata  può variare da una durata da una a tre ore, dipendentemente dalla dimensione dell’area da trattare.  Finito il trattamento, il paziente potrà riprendere le attività quotidiane senza controindicazioni.

 

Indicazioni: Cicatrici: dove si può intervenire

 

Esistono tecniche ¬†di micro pigmentazione paramedicale grazie alle quali si possono trattare cicatrici di vario genere, riducendo sensibilmente il contrasto di colore tra la cicatrice e il tessuto circostante. Inoltre, la cicatrice trattata sar√† meno tesa e si otterr√† un ripristino della sensibilit√†. Il trattamento completo prevede un ciclo di pi√Ļ sedute, al termine delle quali si potr√† ottenere un risultato eccellente.

 

Non tutte le tipologie di cicatrici sono trattabili e il trattamento richiede una approfondita conoscenza della materia e una adeguata preparazione.

La durata del ciclo di trattamento è variabile a in base alla grandezza e alla tipologia di cicatrice.

 

 

Areola e capezzolo: trattamento risolutore per estetica e psiche

 

 

La micro pigmentazione paramedicale può intervenire in modo risolutivo per la ricostruzione dell’areola mammaria e del capezzolo a seguito di interventi chirurgici quali mastectomia, mastopessi, ecc…

 

Grazie alle nuove tecnologie di aghi e speciali pigmenti e attraverso delle tecniche evolute di micro pigmentazione si ottengono risultati straordinari. L’areola e il capezzolo sembreranno naturali e i risultati saranno duraturi.

 

Fondamentale per questo settore, vista l’importanza della materia, è affidarsi ad altri operatori esperti con eccellente professionalità e preparazione.

 

Questo trattamento consente di riacquistare un buon equilibrio psicologico e la possibilità di relazionarsi con il prossimo.

 

Discromie cutanee: come intervenire su ipocromie e ipercromie

 

 

Un altro campo di applicazione importante della micro pigmentazione paramedicale è il trattamento di discromie cutanee di vario genere che avviene attraverso il camouflage della zona interessata.

 

Per camouflage si intende l’impianto di speciali pigmenti nella pelle che creano un’armonia ed una uniformità di colorazione.

 

Le discromie cutanee sulle quali si possono ottenere risultati soddisfacenti sono:

 

·      Vitiligine

·      Ipocromie

·      Ipercromie

 

I campi di applicazione: dove si può intervenire con queste tecniche

La micro pigmentazione paramedicale tratta inestetismi causati da interventi chirurgici, traumi o problematiche cutanee:

 

·      Ricostruzione di areola mammaria e capezzolo

·      Trattamento cicatrici

·      Camouflage di discromie cutanee

·      Trattamento di tessuti cicatriziali

·      Ustioni

·      Alopecia

·      Trattamenti post intervento di chirurgia maxillofacciale

 



Prodotti suggeriti


Il prodotto è stato aggiunto al tuo carrello!
Hai prodotti nel carrello.

Continua gli acquisti Completa l'acquisto




Continua gli acquisti Vai ai Preferiti


Segnalazione di Errore

X